Il vocabolario della Moda Italiana

IT: IL MADE IN ITALY IN MOSTRA

Una mostra unica nel suo genere, quella della triennale di Milano, nata dall’esigenza di riconoscere e celebrare l’Italia della moda contemporanea e i suoi protagonisti. Marchi e creativi che dal 1998 hanno hanno rinnovato e recuperato la tradizione, riscrivendolo in un linguaggio del tutto originale. La mostra analizza questo, dal prêt-à-porter allo streetwear, dalle calzature agli occhiali, dai bijoux ai cappelli: un inedito vocabolario di stile e produttività.Oltre cento , tra stilisti e marchi, tra le più importanti del panorama contemporaneo partecipano alla mostra con i propri prodotti e progetti. Perché “vocabolario”? Per sintetizzare, illustrare, definire le caratteristiche fondanti del made in Italy contemporaneo, oggi ancora in fase di scrittura e di evoluzione.“Vocabolario”, dunque, nel suo significato di “repertorio di termini e locuzioni” è il mezzo per definire e cristallizzare il nuovo linguaggio del made in Italy. La mostra è strutturata in un percorso composto da Lemmi che sintetizzano ognuno un concetto tipico e rinnovato del made in Italy. Per esempio: Materia, Costruzione, Ornamento, Dettaglio, Laboratorio… ognuno caratterizzato da istallazioni che illustrano il prodotto e il relativo processo creativo, dal cartamodello, agli accessori, dalle prove di lavorazione alle componenti.

La mostra è articolata in 3 macro sezioni:

Vocabolario: qui i prodotti sono organizzati intorno a concetti chiave, così da rappresentare i diversi approcci progettuali che ricontestualizzano gli elementi archetipici del prodotto italiano.

Narrazioni: dove viene tracciata la mappa del sistema di produzione culturale e comunicativa che ruota intorno alla moda: fotografia, illustrazione, nuovi media, editoria, video-arte.

Biografie: è la sezione che concentra la narrazione sulle storie dei singoli stilisti e marchi cui si deve il nuovo linguaggio della moda made in Italy.

EN: THE MADE IN ITALY IN SHOW

An unique show in its kind, been born by the demand to recognize and to celebrate Italy of the contemporary fashion and its protagonists. Mark and creative that from 1998 they have you/they have renewed and recovered the tradition, riscrivendolo in an original language entirely. The show analyzes this, from the prêt-à-porter to the streetwear, from the footwears to the glasses, from the bijouxes to the hats: an unpublished dictionary of style and productivity.Over one hundred, between stylists and marks, among the most important of the contemporary panorama they participate in the show with her own products and projects.Why “dictionary?” To synthesize, to illustrate, to define the characteristics founding of the made in contemporary Italy, today still in phase of writing and evolution.”Dictionary”, therefore, in his/her meaning of “repertoire of terms and locutions” it is the mean to define and to crystallize the new language of the made in Italy. The show is structured in a run composed by Headwords that they synthesize each one typical and renewed concept of the made in Italy. The show is structured in a run composed by Headwords that they synthesize each one typical and renewed concept of the made in Italy. For example: Subject, Construction, Ornament, Detail, Laboratory. each characterized by istallazioni that they illustrate the product and the relative creative trial, from the pattern, to the accessories, from the tests of workmanship to the components.

The show is articulated in 3 macros you section:

Dictionary: here the products are organized around concepts key, so that to represent the different approaches progettuali that ricontestualizzano the elements archetipici of the Italian product.

Narrations: where you/he/she is traced the map of the system of cultural production and communicativeness that it rotates around the fashion: photo, illustration, new media, book industry, video-art.

Biographies: it is the section that assembles the narration on the histories of the single stylists and marks which the new language of the fashion is owed made in Italy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...